Alla scoperta del “diamante nero”